venerdì 22 marzo 2013

Brioches di cereali misti e nocciole con l'impasto base nr.5 della Cuochina (Viviana)

Ci scrive la bravissima Viviana che ringraziamo e a cui facciamo meritatissimi complimenti per questa sua meravigliosa e super golosa realizzazione!

Carissime amiche, io che ero abituata a copiare le ricette, o al massimo a fare qualche variante, ora che ho scoperto gli impasti della Cuochina ho fatto partire la fantasia e non riesco più a fermarla!!! Probabilmente non faccio nulla di nuovo...ma sto avendo grandi soddisfazioni!!!
Questa volta ho "preso di mira" l'impasto 5 e mi permetto di dire (mi autocomplimento, chiedo perdono) che il risultato è proprio delizioso!!!
Ho in casa un pacco di preparato mix per pane integrale della Rieper in scadenza...e su questo impasto ci casca a fagiuolo!!!

Ingrediente  Impasto base nr 5 della Cuochina
  • 75ml latte (vaccino)
  • 60g di burro (burro morbido 30g + 40g per la sfogliatura)
  • 45g di zucchero semolato (di canna)
  • 3g di malto (non l'ho messo)
  • 100g licoli
  • 250g di farina (100g farina bianca 13,7% proteine, 100g mix farine pronto {farina 00, integrale di frumento e di farro, segale, semi di lino e di girasole}, 50g farina di riso)
  • 1 uovo
  • 1 cucchianino di aroma Spumadoro
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • frutta secca, aroma, ecc. a piacere (30g di nocciole pestate al mortaio)
Riscaldare il latte e sciogliere 30g di burro, aggiungere lo zucchero e licoli e mescolare. Unire il resto della farina, il sale e, quando sarà tutto ben amalgamato, le nocciole. Mettere a lievitare fino al raddoppio quindi stendere in un rettangolo e spalmare il resto del burro e fare le pieghe come per la sfoglia con sosta in frigo di 1/2 ora tra una piega e l'altra. Dopo l'ultimo riposo stendere la pasta in un rettangolo, circa 5mm, tagliare dei triangoli e formare i nostri cornetti. Ho lasciato lievitare tutta la notte e fatto cuocere a 180°C per 1/2 ora.
Si possono riempire a piacere, ma per me sono buonissimi così!!
N.B.: non è una vera sfogliatura, ho usato poco burro, ma sufficiente per lasciare il suo profumo e una buona morbidezza.
La mia fantasia ringrazia!!! Ultimamente si era un po' appisolata!!!!

Per la màdia dei lievitati 
della Cuochina

6 commenti:

  1. Carissima Viviana,
    grazie per queste meravigliose brioches :)
    Si vede che sono morbidi e saranno anche molto profumati.
    Ho portato di corsa nella mia màdia anche questo tuo eccellente lievitato ;-)

    RispondiElimina
  2. Erano veramente buoni, non vedo l'ora di rifarli!!! Confermo che sono molto buoni anche così senza nient'altro!

    RispondiElimina
  3. Cara Viviana, adesso saranno in tante a venire a copiare i tuoi lievitati :)
    Queste brioches sono vspettacolari, complimenti
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. In ritardo pazzesco..ma ti ripeto la parola che ho detto la prima volta che ho visto queste brioches: fantastiche! Bravissima!

    RispondiElimina
  5. anch'io sono in ritardo con i complimenti ma penso siano veramente buone, bravissimA.Lascio passare la Pasqua, dove ci sono altri dolci, poi provo a farle.
    Daniela

    RispondiElimina
  6. Meravigliose queste brioches di Viviana!

    RispondiElimina

Ringrazio chi vorrà palesare la sua visita.
I commenti anonimi non sono graditi.

Altri post interessanti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...